Auto si ribalta allo svincolo dell'asse attrezzato per Chieti: spavento a Dragonara [FOTO]

Fortunatamente, nell'impatto, nessuno è rimasto ferito. I rilievi affidati alla polizia stradale

Sarebbe stata urtata da una Fiat Panda la Fiat 500 che nel primo pomeriggio di oggi, martedì 29 settembre,  a Dragonara, all'altezza dello svincolo dell'asse attrezzato per Chieti, è stata protagonosta di uno "scenografico" incidente.

Secondo quanto ricostruito, il conducente stava percorrendo via Aterno, nella zona industriale, quando nell'urto con l'altra utilitaria, si è ribaltato completamente.

Sono stati momenti di paura e apprensione in quel momento allo svincolo dell'asse, ma per fortuna nessuno è rimasto ferito.

Sul posto, per i rilievi, è intervenuta la polizia stradale.

auto ribaltata dragonara 29 sett-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venticinquenne si ribalta con la Bmw a Chieti: miracolosamente illeso

  • Presentata la nuova giunta comunale a Chieti: Rispoli al lavori pubblici, Pantalone al commercio

  • "I dipendenti con un familiare in attesa di tampone devono andare al lavoro": la denuncia dell'Usb

  • Tamponamento a catena sull’asse attrezzato, diverse auto coinvolte

  • Coronavirus, record di contagi e tamponi: 203 nuovi casi e due persone morte in provincia di Chieti

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento