Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Donna vastese investita a Montesilvano, l'autista fugge

Ne avrà per 90 giorni la cinquantunenne investita questo pomeriggio mentre attraversava la strada a Montesilvano. Chi l'ha messa sotto, nel tentativo di fuggire, si è scontrato con un mezzo del Comune, dopodichè ha abbandonato l'auto lungo la strada che conduce a Montesilvano Colle

Una donna di 51 anni, S.A., di Vasto, è stata investita verso le 14 a Montesilvano, in via Danubio, mentre attraversava la strada dopo essere scesa da un'auto. La Bmw che l'ha investita si è allontanata ma contestualmente all'investimento, o subito prima o subito dopo, si è scontrata con un pullmino del Comune, in maniera non violenta. Una prima ricostruzione viene fornita dalla polizia municipale di Montesilvano che si è occupata dei rilievi e sta seguendo le indagini.

Non si sa ancora chi fosse alla guida della macchina investitrice che è stata ritrovata successivamente lungo la strada che porta a Montesilvano Colle. Aveva capottato per cui il conducente, o la conducente, potrebbe essere stato costretto ad allontanarsi a piedi dopo il ribaltamento.

La ferita è stata condotta in ospedale, a Pescara, dove è stata ricoverata in Ortopedia-Traumatologia. Ne avrà per 90 giorni. Alle ricerche del conducente della Bmw stanno collaborando i carabinieri di Montesilvano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna vastese investita a Montesilvano, l'autista fugge

ChietiToday è in caricamento