Cinghiale finisce contro un'auto e muore: paura per madre e figlia a bordo

E' successo ieri sulla Sangritana. L'animale è morto subito dopo l'impatto. A bordo mamma e figlia di Guardiagrele

immagine di archivio

Un altro incidente causato dalla presenza di animali selvatici lungo le strade provinciali. E' accaduto ieri pomeriggio lungo la statale 119 Sangritana, nel Comune di Atessa. Un'auto con a bordo madre e figlia si è scontrata contro un cinghiale che stava attraversando la strada. Tantissimo lo spavento per le due passeggere a bordo, originarie di Guardiagrele.

Secondo quanto ricostruito il cinghale avrebbe dapprima impattato con una vettura che procedeva nel senso di marcia opposto per poi andare a finire sull'auto delle due donne. Subito dopo è morto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Atessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento