Il cinghiale attraversa la strada e cadono dal motorino: feriti due giovanissimi, la ragazza è in prognosi riservata

Ennesimo incidente causato dagli ungulati, la scorsa notte, a Ortona. I due sono stati portati all'ospedale di Chieti

Ennesimo incidente causato da un cinghiale in provincia di Chieti. L'episodio è avvenuto la scorsa notte, a Ortona, lungo la Ss16. Sono rimasti feriti un ragazzo di 17 anni e una ragazza di 16, che erano a bordo di un ciclomotore 50. 

Secondo quanto si è appreso, l'ungulato avrebbe attraversato la strada, determinando la caduta del motorino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi i feriti sono stati soccorso dal 118 e portati all'ospedale Santissima Annunziata di Chieti. Qui, la giovane è stata sottoposta a un intervento chirurgico e i medici non hanno ancora sciolto la prognosi, mentre il ragazzo ne avrà per 21 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento