menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente, foto Valtrigno

Il luogo dell'incidente, foto Valtrigno

Ciclista esce di strada e impatta contro il guardrail al Villaggio Mediterraneo

Stava partecipando al trofeo Tecnogas a Chieti Scalo. Ha riportato una lesione al torace e una frattura alla gamba ed è finito in Rianimazione

Grave incidente sabato pomeriggio al trofeo Tecnogas svoltosi al Villaggio Mediterraneo.

Un ciclista di Montesilvano, D.C., 65 anni, in corsa per il gs Moscufo, mentre scendeva in corsa lungo il circuito di 7 chilometri, all'altezza di strada dell'Acquedotto ha urtato contro il guardrail: nell'impatto è finito dall'altro lato della barriera.

Il tempestivo intervento di un equipaggio medicalizzato effettuato dalla Valtrigno Chieti ha permesso i primi soccorsi al ciclista, le cui operazioni di recupero sono risultate abbastanza complesse poichè a prima vista il ferito non era visibile dal piano stradale (nella foto la zona della caduta).

Il paziente ha riportato la perforazione del torace dovuta all'impatto col guardrail e la frattura scomposta della gamba sinistra. Subito trasportato in Rianimazione nel vicino ospedale di Colle dell'Ara, al momento la situazione è stabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento