Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

Un’auto guidata da un diciannovenne è sbandata prima di schiantarsi contro le ringhiere di fronte all’ex biblioteca regionale rischiando di precipitare in uno strapiombo

Tragedia sfiorata in via della Liberazione nella tarda serata di ieri. Intorno a mezzanotte un’auto che percorreva via della Liberazione in salita, direzione piazza Trento e Trieste, è sbandata ed è andata a schiantarsi contro le ringhiere che delimitano la strada da uno strapiombo. Le ringhiere sono precipitate, ma fortunatamente l’auto si è arrestata pochi centimetri prima di cadere nel vuoto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla guida del mezzo c’era un diciannovenne neopatentato uscito illeso. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, polizia municipale e 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’accaduto è intervenuta la sorella con un post sul gruppo social “Chieti su facebook” specificando che il ragazzo è “risultato negativo all’alcol test e l’auto era revisionata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

Torna su
ChietiToday è in caricamento