Carico si rovescia sull'asfalto alla Pietragrossa: traffico in tilt

Incidente pressi del distributore di benzina in mattinata. Sul posto polizia e vigili

Un carico, forse olio, si è rovesciato da un mezzo pesante nella tarda mattinata di oggi nei pressi del distributore di benzina in via Pietragrossa. 

Sul posto sono intervenuti polizia e, successivamente, i vigili. Il traffico all'inizio era sotto controllo ma con l'uscita degli studenti dalle scuole - sullo stesso lato della carreggiata c'è la fermata degli autobus, affollata negli orari di punta - si stanno verificando dei rallentamenti. 

Sul posto sta operando un mezzo comunale per il ripristino della sicurezza stradale e della viabilità.

image-2-56

(in aggiornamento)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Tre dipendenti sono positivi al Coronavirus, locale di Fossacesia Marina chiuso per la sanificazione

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento