menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade dalla bici e batte la testa su una barriera in cemento armato: muore 19enne

E' successo prima dell'alba a Vasto, dove un migrante ha perso l'equilibrio mentre era in sella alla bici

Un ragazzo di 19 anni è morto a Vasto dopo aver perso l'equilibrio mentre era in sella alla bici. Il giovane era diretto a Vasto Marina quando, svoltando a destra in un tratto in discesa in via Selvotta, è caduto battendo la testa contro una barriera di cemento armato. L'incidente è avvenuto poco prima delle 5 del mattino.

La vittima è un giovane migrante del Gambia, Siaka Minteh: ospite di Villa Selvotta a Vasto e, precedentemente, del Cas di Casalincontrada.

Sul posto sono giunti 118 e carabinieri ma per il giovane non c'è stato nulla da fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento