Incidenti stradali Lanciano

Bambina di 8 anni investita all'uscita dall'oratorio: trasportata in ospedale in codice rosso

La piccola è sbucata fra le macchine e l'automobilista che arrivava non è riuscita a evitarla. Ha riportato diversi traumi

Poco prima delle 19 è stata investita di fronta all'oratorio di Sant'Antonio, a Lanciano, dove era in corso un torneo di calcetto per ragazzini e ha riportato diversi traumi. Per questo una bambina di 8 anni, del posto, è finita in ospedale a Pescara, in codice rosso, per le ferite riportate nell'incidente stradale. 

Alla guida dell'auto che l'ha travolta, una Nissan Micra, c'era una donna, che si è immediatamente fermata a soccorrere la piccola. Secondo una prima ricostruzione, la bimba è sbucata improvvisamente dalle auto e per la conducente è stato impossibile evitarla: dopo l'urto, è stata sbalzata in avanti, fino a ricadere violentemente a terra, ma non ha perso conoscenza. Sul posto, oltre al 118, è intervenuta la polizia locale.

Vista la situazione, si è deciso di trasportare la bambina in elisoccorso al Santo Spirito di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di 8 anni investita all'uscita dall'oratorio: trasportata in ospedale in codice rosso

ChietiToday è in caricamento