Violento scontro all'incrocio, auto si ribalta in pieno centro a Lanciano

L'impatto è stato così forte che una Fiat 500 si è rovesciata, causando il ferimento lieve di una persona

Brutto incidente, ieri mattina, nel centro di Lanciano, in via Luigi De Crecchio. 

Intorno alle ore 10, una Fiat 500 che viaggiava in direzione Ferro di Cavallo si è scontrata con un'altra auto che si stava immettendo sulla strada. 

L'impatto è stato così forte che la piccola utilitaria si è ribaltata su un fianco. Una persona è rimasta lievemente ferita nell'incidente: soccorsa dall'ambulanza, è stata portata al vicino ospedale Renzetti. Le sue condizioni non sono gravi. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale per i rilievi del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente Lanciano via de Crecchio2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

  • Elezioni comunali 20-21 settembre 2020 a Chieti: i risultati definitivi

  • Preferenze candidati consiglieri del centrodestra con Fabrizio Di Stefano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento