Auto nel burrone: donna salvata grazie al clacson

Un carabiniere e un poliziotto l'hanno rintracciata, per estrarla è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. L'incidente a Monteodorisio

Era uscita fuori strada con l'auto finendo in un burrone ed è stata ritrovata grazie al clacson. E' accaduto a Monteodorisio, in contrada Zingaria: la donna, di Gissi, era diretta a Vasto. Quando ha telefonato ai carabinieri per chiedere aiuto, non riusciva a spiegare dove si trovasse e allora l''operatore del 112 le ha consigliato di suonare il clacson. Solo così un carabiniere e un poliziotto l'hanno rintracciata anche se poi è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarla.

I sanitari del 118, prestate le prime cure, l'hanno poi condotta in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • In provincia di Chieti 32 comuni di montagna rischiano di scomparire: arrivano contributi dalla Regione

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Amazon raddoppia: nuovo deposito e posti di lavoro in provincia di Chieti?

  • Coronavirus, si abbassa l'età media: positivi due tecnici del policlinico e due 40enni a Lanciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento