Martedì, 16 Luglio 2024
Incidenti stradali Madonna degli Angeli / Via Madonna della Misericordia

Si schianta contro un pilone tra il colle e lo scalo: l'amica è grave, lui viene arrestato

L'uomo avrebbe tentato di fuggire dopo l'incidente. La giovane che era in auto con lui è stata ricoverata in terapia intensiva

Un uomo di 34 anni è stato arrestato e una ragazza di 20 è in gravi condizioni dopo un incidente accaduto nella notte tra martedì e mercoledì a Chieti.
Per cause da chiarire l’auto sulla quale erano a bordo si è schiantata contro un pilone di sostegno della rete filoviaria lungo via Madonna della Misericordia, tra il colle e lo scalo. Sono stati i residenti a lanciare l’allarme.

Secondo quanto si è appreso, subito dopo l’incidente l’uomo avrebbe provato a fuggire mentre la ragazza, che viaggiava sul sedile passeggero, era gravemente ferita. Quest’ultima è stata soccorsa in ambulanza e trasferita all’ospedale SS. Annunziata in gravi condizioni: è stata ricoverata in terapia intensiva, in prognosi riservata.

Quanto al conducente, che avrebbe rifiutato di sottoporsi all’alcoltest, è scattato l’arresto da parte dei carabinieri per resistenza, danneggiamento aggravato e lesioni personali aggravate a pubblico ufficiale. L'uomo è stato posto dal giudice agli arresti domiciliari. L’auto, una Audi A5, è stata posta sotto sequestro.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta contro un pilone tra il colle e lo scalo: l'amica è grave, lui viene arrestato
ChietiToday è in caricamento