menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'imprenditore vastese Antonio Di Totto muore in Romania

Era a Bucarest per lavoro. Forse vittima di un incidente stradale ma le circostanze del decesso non sono ancora chiare

Un imprenditore originario di Vasto di nome Antonio Di Totto è morto in Romania in circostanze ancora poco note. L’uomo, 40 anni, si trovava a Bucarest dove da qualche tempo aveva avviato un’attività imprenditoriale.

Ieri pomeriggio mentre tornava da lavoro sarebbe rimasto coinvolto in un incidente. Ma le informazioni che arrivano dalla Romania sono ancora poco chiare. I familiari, che avevano presentato denuncia di scomparsa al commissariato di Vasto, questa mattina sono stati avvertiti dalla polizia romena. Un fratello dell’imprenditore edile sarebbe subito partito per Bucarest.

Di Totto era molto conosicuto in città e la notizia della sua morte ha gettato ancora una volta nello sconforto la comunità vastese che si è stretta attorno alla famiglia. Il padre di Antonio è stato titolare della Lesmoter fino a qualche tempo fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento