rotate-mobile
Incidenti stradali Torrevecchia Teatina

Torrevecchia saluta il suo Andrea: lutto cittadino in paese

Il giovane morto sul colpo ieri mattina mentre lavorava. E' stato investito da un'auto in via Roma. Oggi i funerali

Lutto cittadino oggi a Torrevecchia Teatina. La città piange la scomparsa di Andrea Covella, morto ieri a 35 anni dopo un fatale investimento. Un decesso di fronte al quale l'intera comunità, all'interno della quale Covella era tanto conosciuto e amato, guarda ancora incredula. I funerali si terrannno oggi alle 10 in piazza San Rocco.

L'INCIDENTE- Operatore ecologico per conto della ditta Mantini, Andrea ieri mattina era a bordo di un mezzo compattatore per la raccolta rifiuti quando è stato tamponato da una Polo grigia condotta da D.T.N., 68enne del posto. Sceso dal veicolo per valutare il danno, è stato travolto assieme all'altro da una Fiat Multipla che sopraggiungeva in direzione Francavilla. Nell'impatto il 35enne ha avuto la peggio: dopo essere stato scaraventato sul compattatore è deceduto quasi sul colpo con una grande ferita all'addome.

Il 68enne è invece stato ricoverato in gravi condizioni al reparto di Neurochirurgia all'ospedale di Pescara. Sotto shock il conducente della Multipla, un giovane amico della vittima. Viaggiava assieme a un'altra persona ieri mattina e non si sarebbe accorto dei due sulla strada perchè in quel tratto, come confermano i residenti, a quell'ora si è praticamente abbagliati dal sole.

La magistratura ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo e lesioni gravi. Gli automezzi sono stati sequestrati.

Ma oggi Torrevecchia vuole solo ricordare il sorriso e la solarità del suo amico Andrea. Quel sorriso che ogni abitante, almeno una volta in questi anni, ha avuto la fortuna di incrociare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torrevecchia saluta il suo Andrea: lutto cittadino in paese

ChietiToday è in caricamento