Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Schianto sugli sci a Passolanciano, l'esperto ricorda: "Indossare sempre il casco, mai andare oltre le proprie capacità"

Un giovane è in prognosi riservata dopo lo schianto di ieri. Per cause in corso di accertamento lo sciatore si è schiantato contro una rete che delimita il tracciato della pista

Grave incidente sulle piste da sci a Passolanciano ieri. Un giovane di 26 anni originario della provincia di Brindisi è in prognosi riservata all'ospedale di Pescara dopo essere andato a sbattere con la testa contro una recinzione metallica mentre stava sciando. Il ragazzo è rimasto gravemente ferito. Non è ancora chiara la dinamica esatta dell'incidente, sulla quale stanno indagando i carabinieri. Dalle prime informazioni sembra che il giovane stesse facendo un fuori pista prima di schiantarsi contro una rete che delimita il tracciato della pista.

Lo sciatore è stato soccorso dai sanitari del 118. Sul posto sono intervenuti i volontari del servizio di soccorso piste della Croce Rossa Italiana del comitato di Pescara unitamente ai carabinieri forestali e a un maestro di sci. L’infortunato è stato immediatamente stabilizzato e poi, in coordinamento con il personale medico del 118 di Chieti, trasferito sui un'ambulanza del 118 per le cure mediche avanzate del caso. In considerazione delle sue gravi condizioni, si è reso opportuno il ricovo presso l'ospedale civile di Pescara con un'eliambulanza atterrata poco distante.

L'avvocato Luca Rotolone,vicepresidente e coordinatore dell' unità di soccorso piste della Croce Rossa Italiana - Comitato di Pescara in servizio da 15 anni presso il comprensorio sciistico di Passolanciano, coglie l'occasione per tornare a sensibilizzare tutti gli appassionati sciatori ad un uso regolare del casco, oltre che a mantenere sempre una condotta moderata degli sci e degli snowboard commisurata alle proprie capacità sciistiche. “Quando si va a sciare - ricorda - è importante attenersi a delle regole che, seppur semplici, aiutano a vivere una giornata in allegria e senza incidenti. E' importante, inoltre, che si ponga attenzione alle condizioni della neve e all’affluenza delle piste, nonché ad esercitare le pratiche sciistiche esclusivamente all'interno delle piste tracciate, facendo attenzione ad evitare i fuori pista”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto sugli sci a Passolanciano, l'esperto ricorda: "Indossare sempre il casco, mai andare oltre le proprie capacità"

ChietiToday è in caricamento