rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca San Salvo

San Salvo: onda anomala, ferita turista milanese

Nel pomeriggio di ieri la donna era a bordo di un gommone su cui viaggiava una decina di persone, quando la forza dell'acqua l'ha fatta ricadere con violenza sul natante, tanto da non sentire più gli arti. La guardia costiera sta compiendo gli accertamenti

Una turista milanese di 40 anni è rimasta ferita ieri (martedì 19 agosto) mentre si trovava a 500 metri a bordo di un gommone a causa di un'onda anomala

La forza dell'acqua l'ha fatta ricadere di peso nel natante con una violenza tale da non avere più sensibilità agli arti. Intorno alle 17 i familiari hanno chiamato la Guardia costiera per chiedere assistenza. Sul posto i sanitari dell'ospedale di Vasto e l'eliambulanza del 118. Per maggiori controlli la donna è stata trasportata all'ospedale Spirito Santo di Pescara. 

Il gommone era partito dal porticciolo di San Salvo Marina con una decina di persone a bordo. Gli uomini della Guardia Costiera di Vasto, agli ordini del tenente di vascello Giuliano D'Urso, stanno effettuando gli accertamenti del caso. Come previsto dal Codice della navigazione, è stata aperta un'inchiesta sommaria per ricostruire la vicenda.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvo: onda anomala, ferita turista milanese

ChietiToday è in caricamento