menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro, idraulico ustionato per scoppio bombola

L'uomo di Lancano è stato ricoverato in prognosi riservata al centro grandi ustioni di Napoli

Un 33enne di Lanciano è stato ricoverato la notte scorsa in prognosi riservata al Caldarelli di Napoli per ustioni in gran parte del corpo a seguito di scoppio della bombola di gas della saldatrice.

Nel tardo pomeriggio di ieri l'idraulico era intento a saldare un tubo di rame durante lavori edilizi in una abitazione di Lanciano. Improvvisamente lo scoppio a seguito del quale è stato investito da una fiammata.

Soccorso dal suo datore di lavoro è stato trasportato al Renzetti di Lanciano dove i sanitari hanno poi disposto il trasferimento al centro grandi ustioni di Napoli. Sull'incidente di lavoro indaga la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento