Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Francavilla, operaio cade dall'impalcatura: morto

Un uomo è precipitato dall'impalcatura di un cantiere in via delle Napee per circa 12-15 metri. Fatale l'impatto col suolo: è morto sul colpo

Incidente mortale sul lavoro questa mattina a Francavilla al Mare. La vittima è Antonio Crisciuolo, 49 anni di Napoli: è precipitato dall'impalcatura di un cantiere in via Monte Corno da un'altezza di quasi 15 metri.

Sul posto sono intervenuti carabinieri, personale dell'ispettorato del lavoro e anche un'ambulanza del 118 ma non c'è stato nulla da fare. L'uomo, che lavorava per una ditta locale, è deceduto sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate.

Da quanto si è appreso pare che indossasse il casco e la cintura di sicurezza.

Sull'incidente la Procura di Chieti coordina le indagini per cercare di accertare l'accaduto e le cause della caduta. La salma è  tata trasferita all'obitorio dell'ospedale di Chieti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla, operaio cade dall'impalcatura: morto

ChietiToday è in caricamento