rotate-mobile
Cronaca Atessa

Incidente sul lavoro ad Atessa: trasferito a Roma l'operaio ustionato

Era stato investito da plastica liquida fuoriuscita da un tubo estrusore, riportando ustioni su oltre il 50% del corpo

E' stato trasferito all'ospedale Sant'Eugenio di Roma l'operaio rimasto ustionato ieri alla Bimo di Atessa. L'uomo, 47 anni, di Casoli, è stato investito da plastica liquida fuoriuscita da un tubo estrusore, causata dall'avaria di una macchina pressofusore.

In un primo momento era stato trasportato all'ospedale di Chieti con ustioni di secondo grado su oltre il 50% del corpo. I medici gli hanno dato una prognosi di 30 giorni.



 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro ad Atessa: trasferito a Roma l'operaio ustionato

ChietiToday è in caricamento