menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alpinista grave dopo una caduta sul Gran Sasso

Assieme al compagno di cordata sarebbe scivolato sul pendio ghiacciato. Sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo con l’eliambulanza del 118

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo con l’eliambulanza del 118 di L’Aquila questa mattina sono intervenuti sul Gran Sasso per prestare soccorso a due alpinisti romani coinvolti in un incidente alla base della ferrata Ventricini, nella zona nord occidentale del Corno Piccolo sul Gran Sasso.

Uno dei due è caduto ed è rimasto gravemente ferito. L'alpinista è stato portato in stato di incoscienza all'ospedale dell'Aquila, dove è arrivato l'altro collega di cordata, che si trova in discrete condizioni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento