menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casalbordino: muore investito dopo la festa della cantina sociale

Michele Tilli, 45 anni, residente a San Salvo, stava attraversando la statale 16 adriatica quando la Ford Focus guidata da un giovane lo ha travolto, rendendo inutili i soccorsi e il trasferimento al San Pio di Vasto. L'autista è stato colto da malore e portato in ospedale

Un uomo è stato investito e ucciso la scorsa notte, poco dopo le 24, a Casalbordino. Michele Tilli, 45 anni, manovale originario di Fraine e residente a San Salvo, aveva partecipato alla festa “Tarallucci e vino” della Cantina sociale di Casalbordino, giunta alla sua 25esima edizione. 

Quando ha attraversato la statale 16 adriatica per andare a recuperare la sua auto, proprio all’ingresso della cantina, è arrivata una Ford Focus che lo ha travolto. Nell'impatto il corpo di Tilli è stato sbalzato a terra, dopo aver frantumato il parabrezza sul lato destro. Subito sono scattati i soccorsi, grazie ai volontari della Croce rossa in servizio alla festa e l’uomo è stato trasferito al San Pio di Vasto, ma è morto nel giro di pochi minuti. 

L’autista della Focus, un giovane, ha avuto un malore ed è stato a sua volta portato al pronto soccorso. Sull’incidente indagano i carabinieri di Casalbordino, che hanno ascoltato i numerosi testimoni presenti sul luogo della tragedia. Il magistrato ha disposto per oggi la ricognizione cadaverica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento