Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

Incidente di caccia nelle campagne di Monteodorisio: l'uomo è stato trasferito in eliambulanza al policlinico Santissima Annunziata

immagine di archivio

Un cacciatore di 51 anni è rimasto gravemente ferito in mattinata durante una battuta di caccia nelle campagne di Monteodorisio.

L'uomo era impegnato con amici in una battuta di caccia al cinghiale in località fondovalle Sinello quando un colpo di fucile lo ha raggiunto all'inguine.

Il ferito è stato trasportato con una forte emorragia al pronto soccorso dell'ospedale di Vasto, dove i medici hanno disposto l'immediato trasferimento al policlinico di Chieti in eliambulanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo dell'incidente i carabinieri della stazione di Cupello, coordinati dalla compagnia di Vasto, per identificare i cacciatori presenti e ricostruire l'accaduto.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • Pestaggio fuori dal pub del centro: 23enne in ospedale con fratture al volto, caccia agli aggressori

  • Assegno familiare: tutti i requisiti per ottenerlo

  • Coronavirus: cinque nuovi casi oggi in Abruzzo, nessuno in provincia di Chieti, ma si registra un decesso

  • Molestia sessuale a una minorenne con la scusa di chiedere indicazioni stradali: denunciato un 61enne

Torna su
ChietiToday è in caricamento