Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Ennesimo incidente agricolo: muore a 69 anni schiacciato da un tronco

La vittima è Giuseppe Di Sipio, 69 anni, di Orsogna, che stava liberando il suo terreno invaso dai tronchi dopo le nevicate di gennaio

Stava lavorando nel terreno di sua proprietà, quando all'improvviso è stato colpito dal tronco di un albero che stava trasportando con il trattore. Così è morto Giuseppe Di Sipio, 69 anni, di Orsogna. 

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri (sabato 19 agosto). Di Sipio stava ripulendo il terreno da ciò che era rimasto dalle nevicate dello scorso inverno, pesantissime anche a Orsogna. Così, ha legato il tronco al trattore cingolato con una catena. Ma il tronco si è sganciato e lo ha colpito in pieno alle spalle. 

L'uomo è riuscito a scendere dal trattore e a raggiungere la strada per chiedere aiuto a un passante, che ha allertato il 118. Ma, l'ambulanza non è riuscita a far niente: Di Sipio era già morto a causa della rottura della vena aorta. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Orsogna. Dopo l'ispezione cadaverica, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Chieti Giancarlo Ciani, la salma è stata restituita alla famiglia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo incidente agricolo: muore a 69 anni schiacciato da un tronco

ChietiToday è in caricamento