rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Gamberale

Incendio di vegetazione a Gamberale, le fiamme si propagano in una zona impervia

Sul posto vigili del fuoco di Casoli e carabinieri forestali, ma si sta valutando anche l'intervento di un mezzo aereo. Il sindaco Bucci: "Il rogo non è partito da solo"

Vegetazione a fuoco questa mattina, 29 gennaio, nelle vicinanza del cimitero di Gamberale. Sul posto è in corso l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Casoli insieme ai carabinieri forestali.

L'incendio si sta propagando in zona impervia e quindi difficile da raggiungere solo con i mezzi via terra. Per questo la centrale operativa dei vigili del fuoco sta valutando la necessità di fare intervenire un aeromobile antincendio.

L'intervento dei vigili del fuoco-4

Le origini del rogo al momento sono sconosciute, ma non si esclude il dolo, come ipotizza anche il sindaco Maurizio Bucci che si è recato sul posto. “Questa mattina c’erano -7° a Gamberale e questo vasto incendio non è partito da solo – sottolinea il primo cittadino - A volte bisognerebbe accendere il cervello e non il fuoco! Sono all’opera i vigili del fuoco per cercare di spegnere le fiamme, ma la zona impervia non rende le cose facili”.

Aggiornamento del 30 gennaio 2024. “Il fuoco è spento! - aggiorna sulla situazione il sindaco Maurizio Bucci - Ringrazio i vigili del fuoco, i carabinieri forestali intervenuti per la grandissima professionalità dimostrata. Distrutti ettari di pascolo ma soprattutto tutto questo ha un costo per la collettività perché l’intervento con due canadair significa decine di migliaia di euro di costi. Chi ha commesso questo scempio dovrebbe pentirsi e fare ammenda e soprattutto vergognarsi”.

I danni a Gamberale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio di vegetazione a Gamberale, le fiamme si propagano in una zona impervia

ChietiToday è in caricamento