Cronaca Ripa Teatina

Incendio in magazzino a Ripa Teatina: trovata bomba di mortaio

L'ordigno, trovato al termine delle operazioni di spegnimento, è stato fatto brillare. Sono in corso accertamenti sulla natura del rogo

RIPA TEATINA - I vigili del fuoco sono intervenuti nella notte per domare un principio di incendio in un magazzino in via Roma a Ripa Teatina. Al termine delle operazioni di spegnimento nella struttura è stato rinvenuto un ordigno bellico, con ogni probabilità residuato della seconda guerra mondiale.

L’ordigno, forse una bomba di mortaio, è stato recuperato e fatto brillare in mattinata tra le campagne di Villamagna dagli artificieri dopo aver fatto allontanare gli abitanti della casa adiacente il magazzino.

Intanto sono in corso accertamenti sulla natura del rogo da parte dei carabinieri della compagnia di Chieti. Tra il materiale presente nel locale, bombole di gas e solventi. Si sospetta l'origine dolosa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in magazzino a Ripa Teatina: trovata bomba di mortaio

ChietiToday è in caricamento