menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio a bordo del rimorchiatore portuale ma si tratta di un'esercitazione

L'esercitazione antincendio al porto di Vasto prevedeva un incendio a bordo del rimorchiatore portuale “Città di Crotone”

Questa mattina il porto di Vasto è stato lo scenario di un’esercitazione antincendio organizzata dall’Ufficio Circondariale Marittimo. La simulazione prevedeva un incendio a bordo del rimorchiatore portuale “Città di Crotone” 

Oltre all’immediato intervento dei militari e dei mezzi della Guardia Costiera, sono intervenuti in supporto anche gli operatori portuali, il personale dei servizi tecnico-nautici presenti in porto (ormeggiatori e pratico locale), gli operatori delle imprese portuali e la Motonave Shark che presta servizio di assistenza alle piattaforme.

"La peculiarità dell’attività odierna - spiega l’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto - è stata quella di prevedere l’emergenza su uno di quei mezzi che in primis sono deputati a coadiuvare questa Autorità Marittima in tali frangenti. L’obiettivo, infatti, è stato quello di provare nuove alternative in caso di reale intervento utilizzando sia unità che tecniche diverse da quelle solite". 

Al termine dell’esercitazione si è tenuto un incontro per verificare l’esito degli interventi effettuati, valutando l’adeguatezza della risposta attuata dai mezzi di soccorso e dal personale intervenuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento