Liscia, il fuoco distrugge 120 ettari di vegetazione, forestale intossicato

Canadair all'opera per spegnere l'incendio, di probabile origine dolosa, che ha devastato macchia mediterranea, pineta e terreni incolti. Panico tra gli abitanti, distrutti una rimessa e un ristorante

E’ stata una giornata infernale quella di giovedì a Liscia, dove un vasto incendio divampato all’1,30 della notte prima ha tenuto impegnati per ore oltre 60 uomini, tra forestali, vigili del fuoco e protezione civile nelle operazioni di spegnimento. A contenere le fiamme, alimentate anche dal forte vento di scirocco, quattro canadair e un elicottero dei vigili del fuoco.
 

Bruciati fino ad ora oltre 120 ettari di vegetazione tra macchia mediterranea, pineta e terreni incolti. Secondo il Corpo Forestale l’incendio è di probabile origine dolosa. Panico tra gli abitanti, mentre le fiamme lambivano le case. Alcuni sono stati costretti a uscire, distrutti una rimessa e un ristorante all'interno di una pineta. Il fumo ha provocato l'intossicazione di un uomo del corpo forestale, le sue condizioni di salute non  destano preoccupazioni.

"È massimo lo sforzo - rende noto il Comando regionale dell'Abruzzo del Corpo Forestale - per contenere i danni al patrimonio boschivo, alle infrastrutture presenti nel comune di Liscia e alla circolazione della cittadinanza, tant'è che sono stati serrati e continui i contatti con le altre forze in campo e con le varie autorità di pubblica sicurezza".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

Torna su
ChietiToday è in caricamento