Fiamme all'ex ospedale San Camillo: l'incendio sarebbe doloso

L'area che ospitava la clinica è abbandonata da tempo, diventata covo di disperati e di rifiuti. Tre anni fa la Forestale sequestrò una discarica abusiva

Foto di Daniele Nicolucci

Fiamme all'ex ospedale San Camillo, nel quartiere Santa Barbara, oggi, poco prima delle ore 13, all'interno dell'ex ospedale San Camillo. Secondo le prime informazioni, l'incendio sarebbe doloso. 

I residenti del quartiere hanno visto fumo nero salire dall'area che ospitava la clinica, dove sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Chieti. Per poter entrare, i pompieri hanno dovuto rompere il lucchetto che chiudeva il cancello principale. Sul posto anche la polizia.

La ex clinica, chiusa dal 2007, è stata abbandonata nel tempo, diventando covo di disperati e rifiuti. Due anni fa finirono a giudizio l'ex direttore generale della Asl Francesco Zavattaro e il direttore dell'unità operativa complessa investimenti Filippo Manci per una discarica abusiva sequestrata l'anno precedente dalla Forestale.

VIDEO I L'ex ospedale San Camillo abbandonato

incendio san camillo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento