Cronaca Vasto

Tragedia sfiorata a Vasto: dà fuoco al distributore di benzina e scappa

Le fiamme spente dal benzinaio e da alcuni clienti con l'estintore. La scena è sta ripresa dalle telecamere

Poteva andare a finire molto peggio oggi pomeriggio al distributore di benzina Eni in corso Mazzini a Vasto dove un uomo ha acceso il fuoco. Erano circa le 16,30 quando il responsabile si è avvicinato alla pompa di benzina: ha inserito le banconote nell'iperself ma, anzichè fare rifornimento, ha cominciato a versare il carburante a terra, dopodichè ha innescato il fuoco con un accendino. Poi è fuggito a piedi. 

Solo il pronto intervento del benzinaio e di alcuni clienti, che hanno spento le fiamme con gli estintori di servizio, ha scongiurato conseguenze più gravi. In quel momento nessuno stava facendo benzina fortunatamente.

L'incendio è stato spento dai vigili del fuoco mentre il sistema di sicurezza ha bloccato l'erogazione del carburante. La scena è stata filmata dalle telecamere di sorveglianza dell'impianto.. Sull'episodio indaga la compagnia dei carabinieri di Vasto, agli ordini del maggiore Amedeo Consales.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata a Vasto: dà fuoco al distributore di benzina e scappa

ChietiToday è in caricamento