Cronaca Schiavi di Abruzzo

Accendono il camino e la casa va a fuoco: salva una famiglia a Schiavi di Abruzzo

Le fiamme, sprigionatesi dalla canna fumaria, hanno invaso il tetto dell'abitazione. I vigili del fuoco hanno lavorato quattro ore per spegnere l'incendio

Paura ieri in un'abitazione di Schiavi di Abruzzo. Verso sera una famiglia in centro storico aveva acceso il camino per riscaldarsi quando le fiamme, sprigionatesi all'interno della canna fumaria, hanno invaso il tetto in legno.

L'incendio è stato domato in circa quattro ore dai Vigili del fuoco di Agnone e di Vasto. Tutti salvi i componenti della famiglia: quattro adulti, un bimbo e un cane.

Uno di loro per fortuna si era svegliato nel cuore della notte, forse a causa del fumo, e ha fatto uscire tutti gli altri fuori mettendoli in salvo, in attesa dell'arrivo dei soccorsi.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accendono il camino e la casa va a fuoco: salva una famiglia a Schiavi di Abruzzo

ChietiToday è in caricamento