Autobus a fuoco, l'autista mette in salvo i passeggeri e poi cerca di domare le fiamme

Tua Spa fa sapere che, oltre ai necessari accertamenti su quanto accaduto, ha disposto, in via preventiva, un controllo straordinario sullo stato dei veicoli

Autobus a fuoco, questa mattina, sulla ex Marrucina, che collega Arielli a Orsogna. Si tratta di un mezzo di Tua spa. Intorno alle 11.45, l'autobus stava percorrendo la tratta delle 10.55, da Ortona Marina a Orsogna, quando ha improvvisamente preso fuoco nel territorio comunale di Poggiofiorito.

In quel momento, a bordo c'erano quattro passeggeri, subito messi in sicurezza dal conducente, che prima dell'arrivo di vigili del fuoco e carabinieri ha cercato di domare le fiamme con l'estintore in dotazione al mezzo. Fortunatamente, nessuna persona è rimasta coinvolta. 

L'autobus era uno Scania, immatricolato nel 2002 (matricola 145), sottoposto a revisione periodica nel febbraio scorso.

Sul bus erano presenti 4 clienti immediatamente messi in sicurezza da parte dell’autista di Tua Spa che ha correttamente gestito la fase d’emergenza, anche prima dell’intervento dei vigili del Fuoco e dei carabinieri, provando a domare le fiamme con l’estintore a bordo del bus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tua Spa fa sapere che, oltre ai necessari accertamenti su quanto accaduto, ha disposto, in via preventiva, un controllo straordinario sullo stato dei veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

  • Proprietà e benefici delle fave, da mangiare rigorosamente con “pane onde”

Torna su
ChietiToday è in caricamento