Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Bucchianico

Incubo incendi: brucia la collina tra Bucchianico e Casalincontrada [VIDEO]

Le squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato alacremente nel fine settimana per domare le fiamme, alimentate dal vento

Mentre i roghi che per una settimana hanno interessato senza sosta i territori del parco nazionale della Maiella si stavano faticosamente spegnendo, un altro incendio nel fine settimana devastava la zona dei calanchi, tra Bucchianico e Casalicontrada.

Da sabato i residenti qui sono rimasti col fiato sospeso per un rogo scoppiato nella notte e poi ripreso domenica. Nel tardo pomeriggio di ieri i vigili del fuoco di Chieti sono intervenuti nuovamente per domare il fuoco, alimentato dal vento. 

In serata il sindaco di Casalincontrada, Vincenzo Mammarella, recatosi sul posto, ha rassicurato che la situazione è sotto controllo e che non ci sono pericoli per le abitazioni limitrofe. 

Nemmeno una settimana fa un altro incendio si era sviluppato in zona, in contrada Chiaramilla a Bucchianico, bruciando la macchia mediterranea. 

Ma l’ennesimo rogo ai piedi della Maiella, molto probailmente scatenato dalla mano dell’uomo, fa male.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incubo incendi: brucia la collina tra Bucchianico e Casalincontrada [VIDEO]

ChietiToday è in caricamento