Brucia ancora la montagna nell'aquilano: in azione anche i vigili del fuoco di Chieti

Fiamme nel bosco di Arischia e a Cansatessa. Decine di vigili del fuoco impegnati da due giorni nelle operazioni di spegnimento. Nessun dubbio sulla matrice del rogo

Brucia ancora la provincia dell'Aquila e per domare le fiamme sono arrivati i rinforzi.

Sono due i vasti incendi di vegetazione che stanno interessando il Monte Omo, nella frazione di Arischia, e il Monte Pettino nella zona di Cansatessa, a pochi chilometri di distanza tra loro. I vigili del fuoco sono impegnati da due giorni con squadre a terra e rinforzi sono arrivati dal comando di Chieti, ma anche da quelli di Pescara e Teramo; in azione canadair ed elicotteri.

I pompieri sono saliti in quota per cercare di arrivare sul fronte dal basso e domare le fiamme, visibili da valle, alte decine di metri. Il vento ha infatti contribuito al propagarsi delle fiamme.

Sul monte Omo sono quaranta i pompieri che stanno operando a terra con il supporto aereo di due Canadair, un elicottero Erickson S64 e un elicottero AB412. Mentre sul monte Pettino dalle 14 di ieri ci sono venticinque vigili del fuoco con cinque Canadair, oltre a un elicottero della Regione Abruzzo. Al momento non sono segnalate criticità per le abitazioni nelle aree coinvolte dalle fiamme.

Video: le fiamme divorano i boschi

"Invito tutti i cittadini che hanno notizie o hanno visto qualcosa di sospetto a comunicare, anche in forma anonima, alle forze dell'ordine qualsivoglia informazione utile all'individuazione di chi, sciaguratamente, sta mandando in fumo ettari di bosco, patrimonio di tutti" le parole di Marsilio all'Ansa dopo un sopralluogo a Cansatessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Le forze in campo già impegnate da ieri nella gestione dell'incendio nel bosco di Arischia hanno dovuto distribuire le dotazioni di uomini e mezzi nei due incendi, chiamando a supporto tutte le forze disponibili; anche il 9° reggimento Alpini, attivato dal Prefetto dell'Aquila, ha messo a disposizione uomini e mezzi a supporto dei vigili de f uoco, volontari di Protezione civile e carabinieri forestali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Coronavirus: quattro nuovi casi oggi in Abruzzo e tre riguardano la provincia di Chieti

  • Tragico schianto in galleria durante le vacanze: morto un ragazzo di Tollo

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • FOTO-Ordigni bellici in mare a Fossacesia, balneazione vietata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento