Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Santa Filomena / Via Aterno

Inaugurata la nuova sede Tua a Chieti. Giuliante: “Risparmio per 1 milione di euro”

Il nuovo piazzale di sosta della società di trasporti abruzzese si trova in via Aterno a Brecciarola 

Inaugurata questa mattina la nuova sede Tua a Chieti. Il nuovo piazzale di sosta e manovra degli autobus della società di trasporti abruzzese si trova in via Aterno a Brecciarola. La proprietà del nuovo piazzale di sosta e manovra nel comune di Chieti è di proprietà dell’imprenditore teatino Walter Serpellini che è anche il nuovo gestore della piscina comunale.

Numerose le polemiche con il gestore del vecchio impianto di proprietà della famiglia Gallucci, in via dei Peligni, che aveva respinto le motivazioni messe in campo dai vertici della società unica di trasporti abruzzese relative alla dismissione della rimessa.

 Il nuovo piazzale di sosta e manovra che può accogliere 30 autobus e 10 autovetture, presenta una superficie di 4500 metri quadrati pavimentato con conglomerato bituminoso, idoneo al traffico pesante, segnaletica stradale e di sicurezza (orizzontale/verticale), completamente recintato, illuminato con fari a led su pali, varchi carrai separati per consentire l’accesso e l’uscita dei mezzi, un collegamento direttamente sulla strada principale, viabilità per il transito di autobus anche di tipo snodato, un sistema di interdizione degli accessi ai non autorizzati (cancelli, sbarre, etc.), l’accesso pedonale ed un impianto di videosorveglianza a circuito chiuso.

La prima fase degli interventi  ha previsto la realizzazione dei sottoservizi (fogne, illuminazione, varchi, ecc.), l’installazione dell’impianto di prima pioggia e l’installazione dell’impianto di erogazione di carburante.

La seconda fase che si concluderà entro il 17 ottobre 2020, prevederà l’installazione dell’impianto di lavaggio degli autobus con il depuratore acque lavaggio, la realizzazione della tettoia metallica di protezione con rifornimento e lavaggio dei bus con il box metallico servizi, l’installazione dell’impianto di erogazione dei carburanti con serbatoio interrato a doppia camera, la realizzazione di una struttura per il personale viaggiante (verrà realizzata entro agosto 2020) e la realizzazione di opere di finitura/imprevisti in corso d’opera.

 “Oltre agli aspetti che afferiscono in generale alla sicurezza, il nuovo immobile è molto funzionale e si incardina in un discorso di mobilità estremamente efficace. Inoltre – ha sottolineato il presidente di Tua Giuliante – l’opera garantisce un risparmio significativo per le casse di Tua che si quantifica nell'ordine del milione di euro in termini di minori canoni e realizzazione lavori. La vecchia struttura aveva fatto emergere delle criticità come la mancanza del'impianto di dilavamento, lo svolgimento delle manovre all'interno della struttura e l'elevata pendenza dei terrazzamenti, e per questo motivo siamo soddisfatti che in poco più di due mesi abbiamo eliminato degli aspetti critici che, di fatto, si erano cronicizzati trovando una soluzione ottimale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la nuova sede Tua a Chieti. Giuliante: “Risparmio per 1 milione di euro”

ChietiToday è in caricamento