Cronaca

San Giovanni Teatino, è pronto il parco da 120 alberi

L'area di 17.000 metri quadri verrà inaugurata venerdì pomeriggio, festa con Vincenzo Olivieri

E' pronto il parco dei 120 alberi a San Giovanni Teatino piantati al posto di altrettanti appartamenti. Venerdì 27 maggio il taglio del nastro in via Quasimodo (dalle 17,30) durante il quale il sindaco Luciano Marinucci incontrerà i cittadini. I festeggiamenti proseguiranno alle ore 21 con lo show di Vincenzo Olivieri.

"Si tratta di un'area di 17 mila metri quadri recuperati ad una lottizzazione, autorizzata dalla precedente amministrazione comunale e recuperata a verde pubblico grazie alla determinazione dell'attuale amministrazione - spiega il sindaco - I lavori erano iniziati nel dicembre 2014: smantellato il vecchio campo di calcio, demolite le strutture e rimossi i detriti. L'impresa che ha vinto l'appalto (188 mila euro) la Diodato ha realizzato un grande parco. Simbolicamente, con una spesa di circa 39 mila euro, la ditta Martinelli di Città Sant'Angelo incaricata della sistemazione del parco, ha piantato 120 alberi, tanti quanti erano gli appartamenti previsti in quest'area". 

L'area parco è attraversata da un percorso vita di quasi mille metri. Ci sono panchine, una palestra con attrezzi all'aperto, area giochi per bambini, illuminazione a led, spazi per le associazioni e l'area di sgambamento, per animali di affezione, più grande dell'area metropolitana. Nel parco hanno trovato spazio le opere di "Sculpere", eredità del simposio internazionale di scultura dell'agosto 2012.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Teatino, è pronto il parco da 120 alberi

ChietiToday è in caricamento