Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Scuola e tecnologia, in classe con il tablet al Comprensivo 1

Saranno attivate due sezioni digitali nelle future classi prime. Gli alunni, con l'acquisto dei libri, riceveranno gratuitamente un tablet con libri di testo e materiale operativo in formato elettronico

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Innovazione e tradizione nella formazione didattico-educativa. Questo è lo standard dal quale non prescinde l'Istituto Comprensivo 1 di Chieti, diretto dalla Prof.ssa Serafina D'Angelo.

Ancora una volta il Comprensivo 1 sarà protagonista di un progetto singolare, nonché esclusivo, denominato "Scuola Digitale" riservato alle future classi prime delle Scuole Secondarie di primo grado CHIARINI - DE LOLLIS.

L'obiettivo, afferma la Dirigente, è il coniugare sapientemente la tradizione pedagogica di qualità con l'intelligente innovazione multimediale. L'Istituto è già peraltro portavoce di didattica tecnologica, basti pensare che sin dalle scuole primarie i bambini del Comprensivo 1 "fanno scuola" con le LIM, vere e proprie lavagne interattive touch-screen, con ricadute positive in termini di apprendimenti disciplinari e di motivazione.

I futuri alunni iscritti alle sezioni digitali, con l'acquisto dei libri, riceveranno gratuitamente un tablet con libri di testo arricchiti con audio, video, animazioni ed esercizi interattivi.

Due le sezioni digitali, una presso la sede De Lollis e l'altra presso la sede Chiarini. Per l'iscrizione ad una delle due sezioni i genitori interessati potranno compilare il modulo d'iscrizione on-line; le domande saranno accolte secondo un ordine cronologico.

Altra importante novità è la possibilità per i genitori di scegliere la sezione con inglese potenziato, che prevede l'insegnamento della lingua inglese per 5 ore settimanali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola e tecnologia, in classe con il tablet al Comprensivo 1

ChietiToday è in caricamento