Usura ed estorsione: arrestati due imprenditori a San Salvo

Quest'estate avevano prestato denaro a un uomo di Campobasso pretendendo interessi molto alti e minacciandolo. Sono stati arrestati dai Carabinieri di Bojano

Due imprenditori sono stati arrestati

Dopo aver prestato denaro ad un uomo residente in provincia di Campobasso, avrebbero preteso la restituzione della somma con interessi molto alti, minacciando la vittima per ottenere il denaro richiesto.

Con questa accusa i Carabinieri di Bojano e di Vasto hanno arrestato M.V., 51 anni e C.A., 50, imprenditori residenti nel centro abruzzese, responsabili entrambi  di usura in concorso; il primo è accusato anche di estorsione.

I Carabinieri hanno potuto rintracciarli in seguito alla denuncia sporta dall’ abitante della valle Trignina che, in vacanza sul litorale vastese lo scorso luglio, aveva ottenuto in prestito da uno dei due una piccola somma di denaro da restituire in pochi giorni. Ma ben presto l’uomo aveva cominciato a subire una serie di pressanti richieste di interessi ad un tasso di gran lunga superiore a quello massimo previsto dalla vigente normativa, mentre veniva minacciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Gip del Tribunale di Vasto ha emesso due misure di custodia cautelare ai domiciliari a carico dei due.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si è spento a 60 anni Marcello Petaccia, proprietario di un'ottica a Chieti

  • Venticinquenne si ribalta con la Bmw a Chieti: miracolosamente illeso

  • Presentata la nuova giunta comunale a Chieti: Rispoli al lavori pubblici, Pantalone al commercio

  • Il Consiglio di Stato boccia definitivamente il progetto Mirò: stop al centro commerciale di Santa Filomena

  • Tamponamento a catena sull’asse attrezzato, diverse auto coinvolte

  • Coronavirus, record di contagi e tamponi: 203 nuovi casi e due persone morte in provincia di Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento