rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Francavilla al Mare

Importunano i bagnanti denudandosi in spiaggia a Francavilla e aggrediscono i carabinieri, arrestati

In manette, con varie accuse, sono finiti due uomini di origine nordafricana che hanno anche provocato lesioni ai militari e danni alle automobili

Avrebbero prima ripetutamente importunato i bagnanti in spiaggia a Francavilla al Mare nella zona di Santa Caterina arrivando anche a denudarsi e poi, non contenti, avrebbero anche aggredito i carabinieri intervenuti ferendoli e danneggiando una delle due automobili.
Per questi motivi due uomini di origine nordafricana sono stati tratti in arresto per i reati di atti osceni in luogo pubblico, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di mezzo militare. 

I due erano in evidente stato di alterazione a causa dell'alcol e probabilmente anche di altre sostanze.

All'arrivo dei carabinieri del Nor (nucleo operativo radiomobile) di Chieti hanno reagito malamente aggredendoli e provocando qualche ferita giudicabile guaribile in pochi giorni. Ma anche una volta caricati sulle automobili avrebbero continuato a essere molto agitati tanto che uno dei due avrebbe quasi divelto il lunotto posteriore. Uno stato di concitazione che ha provocato anche un piccolo incidente stradale mentre le due automobili dei militari dell'Arma stavano svoltando a sinistra per tornare in caserma. Senza conseguenze importanti.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Importunano i bagnanti denudandosi in spiaggia a Francavilla e aggrediscono i carabinieri, arrestati

ChietiToday è in caricamento