menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ad Archi l'ultimo saluto a Ilaria Di Biase, la giovane cuoca dell'hotel Rigopiano

Aveva solo 22 anni. I funerali alle 14.30 nella chiesa Santa Maria dell'Olmo. Il sindaco Marco Troilo ha proclamato il lutto cittadino

Si svolgeranno oggi, sabato 28 gennaio, ad Archi i funerali di Ilaria Di Biase, la cuoca dell’hotel Rigopiano deceduta assieme ad altre 28 persone dopo la valanga del 18 gennaio scorso. La salma della ragazza è arrivata ieri in paese. Il rito funebre si terrà alle 14.30 nella chiesa Santa Maria dell’Olmo.

Per la giornata di oggi il sindaco Marco Troilo ha proclamato il lutto cittadino, invitando tutti i cittadini di Archi a sospendere le attività in segno di raccoglimento e di rispetto dalle 14 alle 18. Il sindaco ha anche disposto che alle 11,30 venga osservato un minuto di silenzio, in memoria di Ilaria e di tutte le vittime della tragedia di Rigopiano in tutti gli uffici pubblici e le scuole presenti sul territorio comunale.

Ilaria, che aveva frequentato un corso con lo chef stellato Niko Romito, lavorava a Rigopiano come cuoca da tre anni. A quanto si apprende mercoledì 18 gennaio non avrebbe dovuto essere lì poiché era il suo giorno libero, ma il maltempo l’aveva costretta a rimanere nel resort. Lascia il padre Filippo, la madre Mariangela e il fratello Yury.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento