menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cuore verde nel centro di Sambuceto: a giugno l'inizio dei lavori

Inizieranno a giugno i lavori del 2° lotto del "polmone verde" al centro di Sambuceto. Lo scorso giovedì 23 aprile sono stati aperti i sette plichi, di altrettante ditte concorrenti, per l'affidamento dei "lavori di sistemazione del parco

Inizieranno a giugno i lavori del 2° lotto del "polmone verde" al centro di Sambuceto. Lo scorso giovedì 23 aprile sono stati aperti i sette plichi, di altrettante ditte concorrenti, per l'affidamento dei "lavori di sistemazione del parco pubblico attrezzato in via Quasimodo - Lotto 2". In un'area di circa 17 mila mq che l'amministrazione comunale era riuscita a recuperare da una lottizzazione stimata per 120 appartamenti, ora si comincia a concretizzare il progetto del "cuore verde" della città.

Sarà la Diodato s.r.l., con sede a San Giovanni Teatino a realizzare il lotto 2, con un ribasso del 41,050% sulla base d'asta di 298.874.97 euro (al netto della sicurezza). Procederà alla demolizione ed al rifacimento delle recinzioni su via Quasimodo e via Machiavelli, all'ampliamento dell'area destinata a parco, alla sistemazione del terreno esistente, alla realizzazione degli impianti di irrigazione e illuminazione, oltre che alla realizzazione del parcheggio su via Quasimodo e, parzialmente, dei percorsi pedonali, delle piazze e del percorso vita. "Il tempo previsto da capitolato, per il completamento degli interventi previsti dal lotto 2, è di 147 giorni lavorativi - spiega l'assessore ai lavori pubblici Giorgio Di Clemente - anche se la Diodato,  ufficiosamente, ritiene possa essere decisamente inferiore. L'ufficio preposto è già impegnato ad utilizzare il ribasso d'asta per il lotto 3, i cui lavori potrebbero cominciare già in ottobre"  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento