menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune promette un dossier sulle condizioni strutturali delle scuole teatine

Il documento è stato richiesto da Cittadinanza attiva e verrà poi presentato alle istituzioni regionali e nazionali per individuare un piano di investimenti

Il Comune di Chieti si è impegnato a stilare un dossier sulle condizioni strutturali delle scuole teatine di competenza dell’ente, come prevede il programma “Impararesicuri”, portato avanti da Cittadinanzattiva. 

Questa mattina (mercoledì 15 marzo), due coordinatori dell’associazione hanno incontrato in municipio il sindaco Umberto Di Primio, l’assessore alla Pubblica istruzione Giuseppe Giampietro, l’assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Di Felice e il dirigente del settore Paolo Intorbida. 

Tema centrale della riunione è stata la sicurezza delle scuole, specialmente dopo gli eventi sismici degli ultimi mesi, avvertiti distintamente anche a Chieti. Il Comune ha garantito a Cittadinanzattiva che preparerà il dossier

Il documento, poi, sarà presentato alle istituzioni regionali e nazionali, al fine di individuare nuove risorse ed un piano di investimenti per l’adeguamento sismico degli edifici scolastici. Il report fatto su scala nazionale sarà presentato a Roma il prossimo settembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento