rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

Cadavere in spiaggia a Punta Aderci: è di Maria Cesanelli

La donna è Maria Cesanelli, 75 anni di Potenza Picena (Macerata), era scomparsa da casa circa una settimana fa. Il cadavere era comparso ieri nella riserva naturale di Vasto. Identificata grazie alla fede che aveva al dito

E' stato identificato il cadavere trovato ieri mattina sulla spiaggia a Vasto, nella riserva naturale di Punta Aderci. Si tratta di una donna di 75 anni di Potenza Picena (Macerata), Maria Cesanelli,  la cui scomparsa da casa era stata denunciata cinque giorni fa dalla sua badante.

"L'attività congiunta con la Capitaneria di Porto di Vasto, attraverso la comparazione dei dati e delle correnti, ha permesso di risalire all'identità della donna" spiega il dirigente del Commissariato di Vasto Cesare Ciammaichella. La donna è stata riconosciuta grazie alla fede che aveva al dito.

Sulla spiaggia di Vasto, subito dopo il ritrovamento, anche il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Vasto, Giancarlo Ciani.

Le ricerche dell'anziana erano cominciate il 24 novembre, con il coinvolgimento di carabinieri, vigili del fuoco con elicottero e guardia costiera. Sulla spiaggia di Potenza Picena erano stati trovati i suoi indumenti. Anche una squadra subacquea dei vigili del fuoco di Ancona aveva perlustrato i fondali marini, sostituita poi da altri sub dei vigili di Teramo.

Il corpo dell'anziana era spuntato dalle acque del mare in avanzato stato di decomposizione e seminudo. La scoperta, ieri mattina, è toccata a un uomo che si trovava nel tratto 'Libertine' della spiaggia a fare jogging.

Il figlio è partito per Vasto per procedere al riconoscimento, avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte della 75enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere in spiaggia a Punta Aderci: è di Maria Cesanelli

ChietiToday è in caricamento