menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Orchestra Sinfonica Abruzzese

L'Orchestra Sinfonica Abruzzese

Rossini entra in fabbrica con 'I suoni del lavoro': si parte dalla Wts

L'Orchestra sinfonica abruzzese suonerà nei luoghi di lavoro per un progetto innovativo. L'inizio alla Walter Tosto venerdì 20 maggio

Musica nella fabbriche, nelle aziende e nei cantieri. Con i "Suoni del Lavoro" l'Orchestra sinfonica abruzzese entra dentro i luoghi di lavoro: un'iniziativa in collaborazione tra Regione Abruzzo, Istituzione Sinfonica Abruzzese, Università di Teramo e l'area marina protetta Torre del Cerrano. L'obiettivo è portare all'interno delle fabbriche, dove regnano il ritmo incessante e ripetitivo della catena di montaggio e il battito del martello del fabbro, la sinfonia dei violini di Mendelsshon e le arie di un'opera di Rossini.

Il primo appuntamento è fissato per le 17 di venerdì 20 maggio all'interno dello stabilimento Walter Tosto S.p.A. di Chieti con un repertorio eseguito dall'organico affidato alla bacchetta del maestro Sesto Quatrini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento