rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Lanciano

"I luoghi del cuore", tanti voti per la Fontana di Civitanova a Lanciano

Alla 7ª edizione del censimento nazionale "I Luoghi del Cuore" del FAI, la Fontana di Civitanova a Lanciano è il secondo luogo più votato d'Abruzzo dopo dopo Porta Barete a L'Aquila

La Fontana di Civitanova a Lanciano è il luogo più votato della provincia di Chieti alla 7ª edizione del censimento nazionale “I Luoghi del Cuore” promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo e alla quale hanno partecipato 1.658.701 italiani. La fontana si trova al 76° posto nazionale con 4.369 segnalazioni e al 2° posto tra i luoghi più votati in Abruzzo, dopo Porta Barete a L’Aquila ( 27° posto nazionale con 11.518 segnalazioni).

Seguono Campotosto (Aq) con 2.653 segnalazioni, il Castello della Monica di Teramo (2.308 segnalazioni) e la Rocca turrita di avvistamento di Rosciano (1.138). Al primo posto in Italia c’è il Convento dei Frati Cappuccini di Monterosso al Mare (Sp).

LA FONTANA DI CIVITANOVA - E’ di origine sorgiva e costituisce da secoli la risorsa principale per l’irrigazione dei tanti orti che sono posti a valle. Nata su un impianto molto antico, nel tempo la fontana ha subito continui rifacimenti e ampliamenti, finché nel 1825 ha acquisito il suo aspetto attuale con venti postazioni per lavare i panni e una vasca centrale con sette cannelle d’acqua. La fontana versa in uno stato di degrado a causa della vegetazione che nasce spontanea tra i mattoni: la manutenzione ordinaria, come lo sfalcio dell’erba, è fatta dai residenti della contrada. Anche se visitabile e perfettamente funzionante, le sue condizioni richiedono un restauro per evitare possibili crolli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I luoghi del cuore", tanti voti per la Fontana di Civitanova a Lanciano

ChietiToday è in caricamento