menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hermes Marrone del Piccolo teatro è il miglior cosplay maschile

Il giovane artista ha vinto il Teramo Comix come miglior cosplay maschile con Noctis di Final Fantasy XV

Hermes Marrone, giovane artista del Piccolo Teatro dello Scalo, con cui collabora come aiuto regista e teatro ragazzi, domenica scorsa ha vinto il Teramo Comix come miglior cosplay maschile.

“Cosplay”, che è un’abbreviazione delle parole inglesi “costum” (costume) e “play” (recitare, interpretare), è l’arte di interpretare gli atteggiamenti di un personaggio conosciuto indossandone il costume. Il fenomeno è nato in Giappone e prende in considerazione per la maggior parte personaggi tratti dai manga o dagli anime, estendendosi in seguito anche a personaggi di videogames, fumetti, cartoni animati, film. In Italia questo fenomeno si sta diffondendo sempre di più diventando un momento di grande creatività: generalmente gli artisti si preparano da soli i costumi, dando poi vita ai vari personaggi interpretati. I maggiori appuntamenti sono a Lucca Comix e a Roma Comix.

Il personaggio presentato da Hermes Marrone era Noctis di Final fantasy XV: l’esibizione si è giostrata attraverso dei movimenti fatti con una spada ed una alabarda al sincrono di una traccia audio come base. Inoltre dei coriandoli argentati hanno dato colore all’esibizione, creando una sorta di  effetto "disintegrazione" ogni volta che un'arma veniva "sguainata”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento