Cronaca

Hashish sotto al davanzale della finestra in una scuola superiore di Chieti

I carabinieri hanno controllato gli istituti superiori della città nell'ambito dell'attività finalizzata alla prevenzione dello spaccio e del consumo di stupefacenti

Riprendono le attività dei carabinieri finalizzate alla prevenzione dello spaccio e del consumo di stupefacenti nelle scuole.

Questa mattina durante un controllo dei carabinieri della stazione di Chieti principale e del Nucleo Operativo e Radiomobile in un istituto superiore di Chieti è stato rinvenuto un involucro contenente oltre 20 grammi di hashish. Lo stupefacente era nascosto sotto al davanzale di una finestra. I militari, che si sono avvalsi di due unità cinofile, hanno anche perquisito alcuni studenti, ma senza trovare altro.

L'hashish è stato sequestrato a carico di ignoti, ma si indaga per risalire all'identità di chi lo deteneva a fine di spaccio. I controllii nelle scuole teatine continueranno nei prossimi giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish sotto al davanzale della finestra in una scuola superiore di Chieti

ChietiToday è in caricamento