rotate-mobile
Cronaca San Giovanni Teatino

L'aereo in arrivo da Catania ha un guasto, scattano le procedure d'emergenza per l'atterraggio

L'avaria del velivolo si è verificata sabato 9 dicembre ma per fortuna non ci sono stati problemi ulteriori sulla pista dell'aeroporto d'Abruzzo

Atterraggio in “emergenza” (come da procedura) nell'aeroporto d'Abruzzo sabato 9 dicembre per il volo della compagnia irlandese Ryanair proveniente da Catania. 
Come si legge in un post condiviso dalla pagina "Amici dell'aeroporto d'Abruzzo" il velivolo aveva i flap bloccati a 15 gradi.

L'aereo ha trascorso alcuni minuti in volo, per comprendere l’entità dell’avaria e ricevere istruzioni su ciò che era meglio fare, mantenendosi sempre in contatto con i tecnici di Ryanair.

Nel frattempo, come da procedura in questi casi, i vigili del fuoco, sono stati schierati in pista, informati che l’aereo avrebbe potuto avere alcuni problemi. Atterraggio in sicurezza e normale sbarco al gate per i passeggeri. L’aereo è stato poi sostituito e riparato a Pescara. Un passeggero, Giuseppe, che era a bordo ha raccontato che sull’aereo il clima è stato tranquillo grazie anche anche al capitano che ha spiegato la procedura e parlato di problema tecnico ai passeggeri. L'aereo è atterrato a 160 nodi, 25 più del normale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aereo in arrivo da Catania ha un guasto, scattano le procedure d'emergenza per l'atterraggio

ChietiToday è in caricamento