rotate-mobile
Cronaca Guardiagrele

Guardiagrele, bimbo cade in casa e batte la testa

Il piccolo, di 18 mesi, è stato trasferito nel reparto di Neoruchirurgia all'ospedale di Pescara

Un bimbo di 18 mesi è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Pescara dopo uno spiacevole incidente domestico avvenuto ieri in casa a Guardiagrele. Il piccolo sarebbe caduto dal fasciatoio, battendo la testa a terra. Caduta che gli ha provocato una fuoriuscita di sangue dall’orecchio.

Dopo la corsa al pronto soccorso del ‘Santissima Immacolata’, i medici hanno disposto il trasferimento nel reparto di Neoruchirurgia a Pescara dove il bambino, che è rimasto sempre vigile, verrà sottoposto a ulteriori accertamenti prima di sciogliere la prognosi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardiagrele, bimbo cade in casa e batte la testa

ChietiToday è in caricamento