Cronaca

Carabinieri: il comandante Giuseppe Cavallari lascia Chieti

Il comandante provinciale si trasferisce a Roma. Sabato il saluto agli organi di stampa presso il comando in via Arniense

Il comandante provinciale dei carabinieri di Chieti, colonnello Giuseppe Cavallari, saluta la città e si trasferisce a Roma dove diventerà capo Ufficio del Direttore Generale del Personale Militare presso il Ministero della Difesa.

Originario di Rovigo, Cavallari si è insediato a Chieti tre anni fa. Prima di allora è stato vicecomandante dell'istituto di Velletri e ha lavorato al comando della Sezione anticrimine del Ros di Messina.

Questo il bilancio dei tre anni e mezzo di permanenza del colonnello a Chieti: otto omicidi avvenuti e scoperti, 1.500 arresti circa, 9.000 denunce, 11 latitanti arrestati con mandato europeo, 250 chili di sostanze stupefacenti sequestrate.

Il nuovo comandante che sostituirà Cavallari sarà il campano Salvatore Ronzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri: il comandante Giuseppe Cavallari lascia Chieti

ChietiToday è in caricamento