Cronaca

Giorno della Memoria: in Prefettura la consegna delle medaglie d'onore ai deportati

Lunedì 27 gennaio alle ore 12,30 in Prefettura si svolgerà la cerimonia di consegna della Medaglia d'Onore concessa ai cittadini deportati durante la II Guerra Mondiale

Per il Giorno della Memoria, lunedì 27 gennaio in Prefettura si svolgerà la cerimonia di consegna della Medaglia d’Onore concessa ai cittadini deportati durante la II Guerra Mondiale.

Il prefetto Fulvio Rocco de Marinis alle 12:30 consegnerà il riconoscimento ai familiari dei seguenti:

Alceste Angiulli, deceduto e già residente a Chieti – Deportato in Germania dall’8/9/1943 all’1/8/1945 internato per lavoro coatto a Dortmund;

 Francesco Galassi, deceduto e già residente a Lettopalena (CH) – Deportato in Germania;

Franco Miccoli, deceduto e già residente a Francavilla al Mare (CH) – Internato in Germania dal 13/9/1943 all’8/5/1945;

 Armando Stella, deceduto e già residente a Chieti – Internato in Germania a Dortmund, Derne, Aghen Aspen dall’1/10/1943 all’1/2/1945.

La cerimonia si concluderà con la lettura di alcuni brani sull’argomento della ricorrenza.

Il Prefetto nei giorni scorsi ha diramato ai sindaci e al dirigente provinciale dell’Ufficio Scolastico, una circolare tesa a richiamare l’attenzione sui contenuti della legge 211/2000: "La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorno della Memoria: in Prefettura la consegna delle medaglie d'onore ai deportati

ChietiToday è in caricamento